Archivio Mensile: febbraio 2016

I Progetti

I Progetti

Seminari di in-formazione per le scuole Target: Scuole Primarie e Secondarie di 1° e 2° grado Tramite incontri singoli o cicli di incontri presso le scuole, sottolineiamo con i ragazzi i pericoli ai quali rischiano di andare incontro a fronte di un utilizzo spregiudicato delle nuove tecnologie. La sensibilizzazione presso le scuole è fondamentale per poter fare prevenzione ed evitare che i ragazzi possano trovarsi, spesso loro malgrado, di fronte a spiacevoli conseguenze per loro e per i propri genitori....

S.O.S. - Centro di ascolto e investigativo

S.O.S. – Centro di ascolto e investigativo

Hai bisogno di aiuto? Abbiamo predisposto una modalità di ascolto per aiutarti ad affrontare qualsiasi problematica correlata a situazioni più o meno complesse che si possono verificare tramite l’errato o inappropriato utilizzo di internet, social network e più in generale della vasta gamma di strumenti classificati come ‘New Media’. Siamo in grado di fare da tramite tra la famiglia e la Polizia Postale e delle Comunicazioni potendo affrontare tutte le tematiche legate a questo tipo di situazioni: tecnico informatiche, legali...

Consegnati i questionari alle scuole medie di Conegliano

Consegnati i questionari alle scuole medie di Conegliano

Consegnati i questionari ai 360 ragazzi delle classi prime delle scuole medie di Conegliano in vista degli incontri che avverranno nel mese di aprile 2016. Le novità di quest’anno sono due, la prima è che il target è stato abbassato alle classi prime (l’anno scorso gli interventi erano stati fatti con le classi terze terze); la seconda consiste nell’esserci avvalsi della collaborazione di alcuni ragazzi di quinta elementare e prima media per la predisposizione dei questionari, in modo da ‘centrare’...

Violare uno smartphone? Bastano 25 euro e un sms

Violare uno smartphone? Bastano 25 euro e un sms

“Per violare la riservatezza di qualcuno che adopera un dispositivo mobile, purtroppo, basta conoscere il percorso e poter spendere 25 dollari. Chi conosce i sotterranei di Internet e si muove agevolmente nel ‘Darkweb’, adesso può colpire il proprio bersaglio con un semplice Sms. Tutto attraverso OmniRAT, che ha la capacità di spiare ignari interlocutori e di rubare ogni genere di informazione sia presente o venga generata dallo smartphone preso a bersaglio”. A lanciare l’allarme è Umberto Rapetto, anticipando il proprio...

Un ragazzo su 2 si è iscritto a un social network prima dell’età consentita

Un ragazzo su 2 si è iscritto a un social network prima dell’età consentita

Telefono Azzurro ha pubblicato una ricerca che misura la dipendenza dei minori dalla Rete e fotografe le scarse competenze digitali dei genitori alle prese con i figli “nativi digitali”. In occasione del Safer Internet Day, che è stato celebrato ieri, Telefono Azzurro ha pubblicato una ricerca che misura la dipendenza dei minori dalla Rete. Un ragazzo su 2 si è iscritto a un social network prima dell’età consentita (13 anni), mentre i genitori non hanno le competenze per badare ai...