Main menu

CHI SIAMO

protettiL'Associazione 'Protetti in Rete' è nata dall'impegno di un gruppo di genitori che mettevano in risalto, come in tutto il territorio, ci fossero molte iniziative dedicate al mondo della rete e ai ragazzi, ma poche strutturate in modo tale da rispondere a tutte e tre le tematiche che l'argomento richiede, e cioè Tecnico/Informatica, Relazionale e Legale.

'Protetti in Rete' non è un intervento spot ma un percorso che prevede interventi continui e strutturati con Scuole, Genitori, Insegnanti e Educatori, tramite incontri frontali e laboratori. Gli interventi di 'Protetti in Rete' sono seguiti e strutturati da esperti nelle rispettive aree di pertinenza; Tecnico/informatica, Relazionale e Legale.

'Protetti in Rete' struttura gli incontri, i laboratori, il sito internet e la pagina Facebook in funzione degli input che arrivano dalle molteplici azioni nel territorio, rispondendo così alle effettive necessità e richieste. Le tematiche affrontate sono: sicurezza informatica, cyberbullismo, sexting, grooming, cyberpedofilia, truffe online, uso e abuso nell'utilizzo della rete e dei Social Network e possono essere concordate con chi richiede gli interventi.

L'azione non si esaurisce con il termine dei laboratori o degli incontri. Genitori, Ragazzi, Insegnanti e Educatori possono continuare a rimanere in contatto con lo Staff di 'Protetti in Rete' tramite il sito internet che costituisce parte integrante dei percorsi proposti.

 

I PROGETTI

Seminari di in-formazione per le scuole
Target: Scuole Primarie e Secondarie di 1° e 2° grado

Seminari di informazione per le scuole'Protetti in Rete' organizza singoli incontri o cicli di incontri per sensibilizzare i ragazzi circa le corrette modalità per l'utilizzo dei Social Network e di Internet in generale, i cosiddetti "New Media".

Le modalità di conduzione possono essere condivise con i docenti. L'Istituto Scolastico può collaborare con i relatori di 'Protetti in Rete' nella preparazione dell'attività. Si punta sulla partecipazione attiva degli studenti nello svolgimento dell'intervento e sul loro coinvolgimento nella fase di preparazione e di conduzione.

I seminari di in-formazione, strutturati in modo tale da permettere gli interventi dei relatori e l'approfondimento delle tematiche trattate attraverso le domande da parte dei partecipanti, si pongono i seguenti obiettivi:

1. Sensibilizzare i ragazzi sui temi della tutela della privacy, dei diritti e delle possibili sanzioni in un'ottica di promozione del benessere e di prevenzione del disagio.

2. Incrementare la consapevolezza rispetto ai vantaggi e ai rischi legati all'utilizzo delle nuove tecnologie e dei Social Network in particolare.

3. Incrementare la consapevolezza rispetto al ruolo che le nuove tecnologie hanno assunto e assumeranno sempre più nei diversi ambiti della vita: non solo nella sfera della socialità e del divertimento, ma anche in ambito scolastico, domestico, pubblico, lavorativo, economico, ecc.

4. Rilevare alcuni dati relativi all'utilizzo delle nuove tecnologie da parte degli studenti.

5. Fornire alcune informazioni utili a inquadrare la diffusione del digitale e ad immaginare gli scenari futuri che questo fenomeno contribuisce a configurare, destrutturando pregiudizi e stereotipi legati ad esso.

Gli interventi nelle scuole sono suddivisi in 3 livelli e affrontano tematiche differenziate in funzione dell'età dei ragazzi:

Livello 1 Scuole Primarie. Il primo Livello si pone come obiettivo l'accompagnamento dei ragazzini di età compresa tra i 7 e gli 11 anni ad un utilizzo corretto della Rete. Direzionare i primi passi nel mondo di internet è fondamentale.

Livello 2 Scuole Secondarie di 1° grado. Il secondo livello si pone come obiettivo l'accompagnamento degli adolescenti ad un utilizzo consapevole della Rete, sottolineando come l'utilizzo superficiale delle nuove tecnologie possa portare a conseguenze talvolta drammatiche sia per i ragazzi che per i genitori.

Livello 3 Scuole Secondarie di 2° grado. Il terzo Livello si pone come obiettivo il sottolineare ai ragazzi delle scuole superiori come l'utilizzo sconsiderato e poco attento della Rete possa, oltre che portare a gravi conseguenze nell'immediato, anche ledere l'immagine del proprio futuro, anche lavorativo.

L'azione non si esaurisce con il termine degli incontri. Ragazzi, Insegnanti e Educatori possono continuare a rimanere in contatto con lo Staff di 'Protetti in Rete' tramite il nostro sito internet che costituisce parte integrante dei percorsi proposti.

 

Seminari di in-formazione per Genitori, Insegnanti e Educatori
Target: Genitori con figli dall'infanzia all'adolescenza, Insegnanti e Educatori

seminari di informazione per i genitoriOrganizziamo incontri singoli o cicli di incontri per affrontare le problematiche di fronte alle quali potrebbero trovarsi i ragazzi e le relative conseguenze dirette e indirette per i Genitori.

Gli eventi in-formativi sono strutturati in modo da sensibilizzare relativamente ai pericoli di un utilizzo spregiudicato delle nuove tecnologie da parte dei minori, ma anche sulle numerose opportunità che questi strumenti offrono.

'Protetti in Rete' si avvale di figure professionali altamente specializzate in tutti gli ambiti che questi interventi richiedono: tecnico informatico, relazionale e legale.

Gli eventi prevedono l'intervento di uno o più relatori relativamente ai rispettivi ambiti di competenza e successivamente una sessione di domande dal pubblico.

A tutti i partecipanti viene consegnato un questionario da compilare al termine dell'evento. I dati raccolti vengono utilizzati da 'Protetti in Rete' per ridimensionare e ottimizzare i futuri interventi.

L'azione non si esaurisce con il termine degli incontri. Genitori, Insegnanti e Educatori possono continuare a rimanere in contatto con lo Staff di 'Protetti in Rete' tramite il nostro sito internet che costituisce parte integrante dei percorsi proposti.

 

Laboratori per Genitori, Insegnanti e Educatori
Target: Genitori con figli dall'infanzia all'adolescenza, Insegnanti e Educatori

laboratori per genitoriRiferendoci a figure professionali specializzate, organizziamo sessioni di laboratorio sull'utilizzo consapevole delle nuove tecnologie: navigazione internet sicura, utilizzo delle mail, corretto utilizzo di internet e social network, utilizzo di strumenti di controllo per la navigazione sicura dei figli.

Considerato l'utilizzo quotidiano e sempre più pervasivo delle nuove tecnologie da parte dei minori, e l'interesse da parte dei genitori e insegnanti di approfondire dal punto di vista pratico le conoscenze relative all'utilizzo delle piattaforme social, 'Protetti in Rete' si propone anche per l'organizzazione di laboratori teorico/pratici promuovendo attività di prevenzione all'uso consapevole degli strumenti della rete con particolare attenzione ai social network.

Gli obiettivi sono:

1. Incrementare la consapevolezza rispetto ai vantaggi e ai rischi legati all'utilizzo delle nuove tecnologie e dei social network in particolare.

2. Incrementare la consapevolezza rispetto al ruolo che le nuove tecnologie hanno assunto e assumeranno sempre più nei diversi ambiti della vita: non solo nella sfera della socialità e del divertimento, ma anche in ambito scolastico, domestico, pubblico, lavorativo, economico, ecc.

3. Fornire alcune informazioni utili a inquadrare l'attuale fenomeno della diffusione del digitale e ad immaginare gli scenari futuri che questo fenomeno contribuisce a configurare, destrutturando pregiudizi e stereotipi legati ad esso.

4. Incrementare le conoscenze e le abilità pratiche relative all'utilizzo dei social network più utilizzati dai minori e fornire informazioni tecniche/operative relative alla sicurezza informatica e strumenti utili al "controllo" dei minori.

5. Creare momenti di confronto sulle tematiche che preoccupano maggiormente.

L'attività è rivolta ai Genitori con figli minori, Insegnanti e Educatori che desiderano approfondire le tematiche relative alle nuove tecnologie.

Gli incontri hanno uno stile pratico/operativo per facilitare la comprensione degli argomenti trattati e la modalità di conduzione sarà molto dinamica e interattiva.

L'azione non si esaurisce con il termine dei laboratori. Genitori, Insegnanti e Educatori possono continuare a rimanere in contatto con lo Staff di 'Protetti in Rete' tramite il nostro sito internet che costituisce parte integrante dei percorsi proposti.

 

Per contatti e richiesta informazioni

Operiamo prevalentemente in provincia di Treviso, Belluno, Pordenone e Venezia ma su richiesta possiamo ampliare la zona di intervento.

telefono Tel.   331 472 3017
mail Mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
sito Sito:  www.protettinrete.it

 

 

 

 

 

 

0
0
0
s2sdefault

Cerca

FacebookG+

Privacy Policy