Taggato: whatsapp

Lo scambio di dati tra WhatsApp e Facebook bandito fino al 25 maggio 2018 per violazione della privacy 0

Lo scambio di dati tra WhatsApp e Facebook bandito fino al 25 maggio 2018 per violazione della privacy

WhatsApp, l’app più utilizzata al mondo per le chat, da qualche tempo garantisce la privacy dei dati tramite la crittografia end-to-end delle chat. Forse però non tutti sanno che dall’estate 2016, con l’aggiornamento delle politiche sulla privacy, WhatsApp ha chiesto ai suoi utenti il permesso di condividere le informazioni con Facebook e a causa di questa condivisione, la Commissione Europea nel maggio del 2017 aveva comminato a Facebook una multa da 110 milioni di Euro. Nonostante le rassicurazioni del proprietario...

Scuola, i presidi chiedono a genitori e insegnanti di non utilizzare le chat di classe su WhatsApp 0

Scuola, i presidi chiedono a genitori e insegnanti di non utilizzare le chat di classe su WhatsApp

I presidi delle scuole attaccano i famigerati ‘Gruppi WhatsApp’ creati dai genitori: “aumentano in modo considerevole i conflitti nelle scuole, troppo spesso i genitori li utilizzano in modo esagerato e offensivo”. Un caso emblematico è avvenuto in una scuola dell’hinterland milanese: un vero e proprio interrogatorio via chat sull’epidemia da pidocchi all’interno di una classe. Una mamma voleva ‘scoprire’ il bambino ‘untore’: “Perché signori, è la terza volta, qui qualcuno ha un chiaro problema di igiene e voglio sapere chi è”....

Come 'impedire' a Facebook di accedere ai vostri dati WhatsApp 0

Come ‘impedire’ a Facebook di accedere ai vostri dati WhatsApp

Era visto che l’acquisto di WhatsApp da parte di Facebook prima o poi avrebbe portato a quanto sta succedendo in questi giorni; ora FB può “spiare” il vostro WhatsApp accedendo a numeri di telefono, contatti e altri dati. Nelle scorse ore WhatsApp ha rilasciato un comunicato stampa per annunciare l’aggiornamento dei termini del contratto e dell’informativa sulla privacy per testare i metodi con i quali gli utenti potranno comunicare con le imprese. Nel comunicato stampa si legge: “Le persone usano...

25 funzioni poco conosciute di Whatsapp 0

25 funzioni poco conosciute di Whatsapp

1. E’ possibile recuperare conversazioni che, ormai, credevamo perse, cercando la cartella WhatsApp nella Scheda SD del telefono: da qui, è sufficiente entrare nel database, selezionare il file msgstore.db.crypt per poi aprirlo con una qualsiasi app dedicata alla lettura e scrittura di testi. 2. Dropbox, il famoso dervizio cloud, permette di aggirare i limiti dei formati dei file: basta installarlo insieme a un’altra app, Cloudsend, per poter, così, inviare anche pdf o Excel ai nostri amici. 3. Non volete collegare il vostro numero...

Cosa significa 'Whatsapp'? 0

Cosa significa ‘Whatsapp’?

Domanda di uno studente di 1 media durante un incontro con le scuole: “Cosa significa ‘whatsapp’?” Risposta: Il termine ‘whatsapp’ è l’esatta pronuncia della frase “what’s up?”, espressione colloquiale utilizzata quando si incontra un’altra persona alla quale si vuole chiedere come sta, come vanno le cose, che novità ci sono, ecc. Il termine ‘whatsapp’ ha anche il pregio di essere orecchiabile  e facile da ricordare.

E' vero che Whatsapp può essere utilizzato dai minori di 16 anni se si ha il permesso dei genitori? 0

E’ vero che Whatsapp può essere utilizzato dai minori di 16 anni se si ha il permesso dei genitori?

Domanda di uno studente di 1 media durante un incontro con le scuole: “E’ vero che Whatsapp può essere utilizzato dai minori di 16 anni se si ha il permesso dei genitori”? Risposta: Sì, è vero, nei termini e nelle condizioni d’uso della nota applicazione, WhatsApp è vietata ai minori di 16 anni principalmente per problemi di privacy. Diverse statistiche confermano che i ragazzi di età compresa tra gli 11 e i 16 anni non hanno nessun rispetto per la...

Perchè se WhatsApp è vietato ai minori di 16 anni, nel Play Store di Google è classificato PEGI 3? 0

Perchè se WhatsApp è vietato ai minori di 16 anni, nel Play Store di Google è classificato PEGI 3?

Domanda di uno studente di 1 media durante un incontro con le scuole: “Perchè se WhatsApp è vietato ai minori di 16 anni, nel Play Store di Google è classificato PEGI 3”? Risposta: La App di WhatsApp è classificata PEGI 3 probabilmente perchè tale classificazione si riferisce alla definizione letterale del PEGI 3 che riporta: “Il contenuto dei giochi a cui è assegnata questa classificazione è ritenuto adatto a tutti i gruppi di età. Essi possono contenere violenza se inserita...