Taggato: europa

La Legge contro il fenomeno del cyberbullismo

La Legge contro il fenomeno del cyberbullismo

Nella Gazzetta Ufficiale del 3 giugno 2017 è stata pubblicata la Legge 29 maggio 2017 n. 71 recante “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo”, in vigore dal 18 giugno 2017. A sei mesi dall’entrata in vigore della Legge, da parte nostra teniamo a sottolineare uno degli aspetti più importanti, e cioè l’identificazione della scuola come luogo privilegiato per educare ed informare i ragazzi su rischi ed opportunità della Rete. E’ certamente fondamentale l’individuazione all’interno degli Istituti Scolastici di un docente quale referente delle attività di contrasto al cyberbullismo, e questo perchè in caso di necessità l’alunno saprà esattamente e tempestivamente con chi parlare. Da parte nostra auspichiamo che nel futuro si possa arrivare alla sensibilizzazione di tutto il corpo docente e all’attivazione di percorsi educativi permanenti evitando interventi spot che molto spesso scoperchiano realtà che poi non vengono gestite correttamente, molto spesso non per mancanza di volontà ma per mancanza di mezzi idonei. Naturalmente la Scuola non è l’unico posto dove va portata consapevolezza su tale fenomeno, bisognerà trovare i giusti mezzi e le corrette modalità anche per formare i genitori, perchè senza l’appoggio e il supporto delle famiglie la scuola da...

Sicurezza informatica: pubblicate le misure di sicurezza minime per le PA

Sicurezza informatica: pubblicate le misure di sicurezza minime per le PA

Il documento, a cura di AgID, prevede tre diversi livelli di attuazione e costituisce parte integrante del più ampio disegno delle Regole tecniche di riferimento L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) ha rilasciato un documento contenente le Misure minime per la sicurezza ICT delle pubbliche amministrazioni. In una nota dell’Agenzia si precisa che il documento “prevede tre diversi livelli di attuazione e costituisce parte integrante del più ampio disegno delle Regole Tecniche per la sicurezza informatica della Pubblica Amministrazione”. L’obiettivo del documento, emanato in forma autonoma da AgID e dal CERT-PA in attesa della futura pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, è quello di fornire tempestivamente alle PA un riferimento normativo e consentire loro di intraprendere un percorso di progressiva verifica e adeguamento in termini di sicurezza informatica. Le misure minime per la sicurezza informatica sono emesse come previsto dalla Direttiva 1 agosto 2015 del Presidente del Consiglio dei Ministri, che emana disposizioni relative alla sicurezza informatica nazionale e assegna all’Agenzia per l’Italia Digitale il compito di sviluppare gli standard di riferimento per le amministrazioni. A questo link potete consultare la pagina tematica di AgID sulle Misure minime di sicurezza ICT delle PA.