fbpx

La truffa arriva da Whatsapp tramite il Green Pass

Whatsapp truffa Green PassTi è arrivato un messaggio WhatsApp con un link per scaricare il tuo Green Pass? Non aprirlo, è un tentativo di phishing, una truffa per carpirti i dati personali.

Il messaggio ‘suona’ più o meno così: “A questo link puoi scaricare il certificato verde Green Pass COVID-19 che ti permette liberamente di muoverti in tutta Italia senza mascherina”.

La Polizia Postale avverte che il Ministero della Salute non invia informazioni sul Green Pass tramite WhatsApp. Il Green pass arriva ai cittadini tramite sms o email contenenti un messaggio dettagliato in cui viene spiegato come procedere.

Un modo per scaricare il certificato è tramite l’app ‘Io’, attualmente utilizzata da quasi 12 milioni di cittadini, chi la utilizza riceverà una notifica quando il certificato sarà disponibile. Anche tramite l’app ‘Immuni’ con la nuova sezione “Eu Digital Covid Certificate” permette di ottenere il Green pass tramite l’inserimento del codice ricevuto via sms o email.

Il messaggio che invece arriva tramite Whatsapp contiene un link malevolo che, se cliccato, porta a una falsa pagina istituzionale dove viene richiesto l’inserimento di dati sensibili e bancari allo scopo di utilizzarli per scopi sicuramente fraudolenti. Ignora il messaggio e cancellalo facendo attenzione a non cliccare sul collegamento che c’è al suo interno.

I malintenzionati che mettono in atto queste truffe approfittano di questi invii massivi da parte di soggetti pubblici e privati. Chi malauguratamente cade nella trappola va incontro inevitabilmente a spiacevoli conseguenze. Fate molta attenzione!

 

Gianbruno Panizzutti

Ti potrebbe anche interessare...