Taggato: tv

L'Associazione Protetti in Rete a Cafè TV 24 per parlare di bullismo, cyberbullismo, sexting e catfish

L’Associazione ‘Protetti in Rete’ alla trasmissione TV ‘Stammi bene’

Mercoledì 23 ottobre 2019 l’Associazione ‘Protetti in Rete’ è intervenuta alla trasmissione ‘Stammi bene – percorsi di salute e benessere’ condotta da Nicoletta Rizzi su Cafè TV 24. Siamo stati invitati dalla conduttrice a seguito delle numerosissime istanza di molti genitori, preoccupati per come i propri figli utilizzano gli strumenti legati alla Rete, per il tempo eccessivo dedicato a tali strumenti e per i pericoli ai quali vanno incontro se utilizzati male. Abbiamo discusso sulle opportunità e sui pericoli di Internet e della Rete rispondendo alle tante domande giunte in redazione, focalizzando principalmente l’intervento sulle modalità di contrasto e prevenzione...

Protetti in Rete alle scuole medie di Susegana (TV)

Protetti in Rete alle scuole medie di Susegana (TV)

Il 2 e il 9 maggio 2017, a completamento dell’incontro del 27 aprile con i genitori, si sono svolti gli incontri informativi con le classi prime medie dell’Istituto Comprensivo D. Manin di Susegana su rischi e potenzialità di internet e social network. L’attività, che rientra nel più ampio progetto “Protetti in Rete” dedicato a studenti, genitori e educatori, ha affrontato in modo interattivo e partecipato gli argomenti segnalati dagli stessi studenti tramite un questionario somministrato a tutti i ragazzi partecipanti ed elaborato prima dell’evento. L’elaborazione prima degli incontri dei questionari ha permesso di recepire con precisione i dubbi e le...

Al via gli incontri con le classi prima media delle scuole di Conegliano per l'A.S. 2016/2017

Al via gli incontri con le classi prima media delle scuole di Conegliano per l’A.S. 2016/2017

Tra la metà di febbraio e la fine di marzo 2017 si svolgeranno gli incontri informativi su rischi e potenzialità di internet e social network con gli studenti di prima media delle scuole di Conegliano. L’attività, che rientra nel più ampio progetto “Protetti in Rete” dedicato a studenti, genitori e educatori, affronta in modo interattivo e partecipato gli argomenti segnalati dagli stessi studenti tramite un questionario somministrato a tutti i ragazzi partecipanti all’evento. L’elaborazione prima degli incontri dei questionari permette di recepire con precisione i dubbi e le aspettative dei ragazzi dimensionando gli incontri nel modo più mirato e costruttivo...